Vacanze sicure in Alto Adige - Coronavirus: la situazione attuale Alto Adige informa

Campeggio in primavera in Alto Adige

Il meglio di due mondi

Il sole splende nel cielo blu, i prati brillano gioiosi nella brina del mattino, in montagna la neve scintilla. Quando la primavera esplode in Alto Adige, la natura delle montagne e delle valli rinasce a nuova vita e ti invita a una vacanza in campeggio!

Mentre in marzo il termometro sale fino a 20 gradi in alcune zone, in alta quota le condizioni d’innevamento sono spesso ancora perfette. La zona più calda in questo periodo è senz’altro quella di Merano e dintorni, a Bolzano e sul Monte Sole in Val Venosta. I meli sono in piena fioritura, proprio dove in questo periodo ci sono le condizioni ideali per le prime escursioni e i primi tour in bike della stagione. Altrove ci si gode ancora la neve, per esempio nel carosello sciistici più grande del mondo delle Dolomiti, a Solda, sul Watles, sul ghiacciaio del Senales e a Belpiano. In questi comprensori, ci si scatena alla grande con piste da sci perfette anche fino a marzo-aprile. Qual è la tua idea di campeggio in primavera?
Campeggi e piazzole
Camping in Alto Adige: che vacanza!
Saltusio/S. Martino in Passiria
San Valentino alla Muta
S. Lorenzo di Sebato
Anterselva di Sopra
San Valentino alla Muta
Cortaccia sulla Strada del Vino
San Vigilio di Marebbe
Prato allo Stelvio
San Leonardo in Passiria
Monticolo | Appiano
Plan/Moso in Passiria
Una festa per tutti i sensi

Ogni area vacanze possiede un fascino speciale

Campeggio in Alto Adige in primavera

©idm-alfi
Spettacolo della natura
Primavera in fiore
Attorno a Merano, in Val Venosta sull’altipiano delle mele di Naz-Sciaves, i frutteti creano un effetto travolgente: un mare di fiori bianco-rosa in infinite sfumature. Un’escursione lungo le antiche rogge oppure da marzo un tour su due ruote al Monte Sole ti consentono di cogliere questo spettacolo con tutti i sensi.
©idm-frbl
Gusto
Settimane delle specialità culinarie
Il campeggio in primavera in Alto Adige non sarebbe lo stesso senza i piaceri della buona tavola. In questo periodo, il versante meridionale dell’Alto Adige è concentrato sulle settimane dell’asparago di Castelbello e Terlano. In Valle Isarco, l’appuntamento è con le Settimane della Buona Cucina, mentre in Alta Badia e in Val Pusteria si scia tra una specialità culinaria e l’altra. Al Plan de Corones ti aspettano le Settimane Culinarie.
©idm-heri
Natura pura
Cascate
In primavera, le cascate presenti in Alto Adige mostrano il loro lato più affascinate. Infatti, grazie alla neve che si scioglie e alle centinaia di litri che si riversano a valle, esse sono più fragorose che mai. La cascata di Silandro e di Parcines in Val Venosta, Il sentiero della gola in Val Martello, le cascate di Barbiano in Valle Isarco e il percorso che costeggia la cascata in Val di Fleres al Brennero sono solo alcune delle chicche da non perdere.
I consigli di Camping SüdtirolVivi una terra di grande varietà e affascinanti contrasti
I Giardini di Castel Trauttmansdorff
In più di 80 ambienti botanici prosperano e fioriscono piante da tutto il mondo. Giovani o vecchi, appassionati di botanica o gente comune: i Giardini di Castel Trauttmansdorff affascinano chiunque con l'incantevole intreccio fra natura, cultura e arte.
L’Abbazia Benedettina di Marienberg
Il museo “ora et labora“ dell’Abbazia Benedettina di Marienberg ospita diverse mostre di oggetti provenienti dalle collezioni del fondo conventuale. Gli esposti raccontano peculiarità interessanti e aneddoti curiosi sulla vita in convento, sulla quotidianità dei monaci oggi e sul loro lavoro nei secoli passati.
Ötzi, l'Uomo venuto dal ghiaccio
Il Museo Archeologico dell'Alto Adige
Al Museo Archeologico dell’Alto Adige a Bolzano l’Uomo venuto dal ghiaccio è esposto dal 1998 con tutto il suo equipaggiamento. Scopri il mistero e il fascino di Ötzi!
Messner Mountain Museum
6 localià - 6 esperienze
I sei musei del circuito Messner Mountain Museum sono luoghi in cui incontrare la montagna e la gente di montagna. Ogni visita è come un'escursione in quota. Il giro completo dei MMM (con il Tour Ticket) è un'esperienza unica!
Augustiner Chorherrenstift
Novacella
L’Abbazia dei Canonici Agostiniani di Novacella rappresenta un importante centro culturale. Le opere architettoniche ed artistiche, che vanno dal Medioevo fino ad oggi, testimoniano l’articolata storia di Novacella.
Camping in Alto AdigeNews dall’Alto Adige direttamente nella tua mailbox
REGISTRATI ALLA NEWSLETTER